Chi sono

 

Dott.sa Laura015Il dialogo, il confronto, le domande, i silenzi, la parola…

Spesso non ci si rende conto di quanto una singola parola possa fare, nel bene e nel male, nelle situazioni quotidiane. Siamo abituati a recitare l’adagio “ferisce più la lingua della spada” ma, rifletteteci, se la parola ha un così grande potere in una persona, tanto da poter provocare più dolore che una lama affilata (e tutti noi, chi più chi meno, sappiamo quanto rispecchi il vero questo proverbio), quante potenzialità può avere a livello trasformativo? E allora perché non utilizzare tutte le sue infinite proprietà per raggiungere obiettivi come la serenità, l’accettazione e il cambiamento? Sarebbe da pazzi non farlo, no? Ebbene, è di questo che tratta il blog, ed è di questo che mi occupo nella vita.

Dott.ssa Laura Corpaccini, meglio solo Laura. Psicologa della FAMIGLIA, intesa in tutte le sue accezioni. Psicologa per passione e dedizione, (se non ci fosse passione non si farebbe mai questo lavoro!!), durante la mia formazione e le varie attività lavorative che si sono susseguite negli anni, ho potuto constatare quanto basta a volte una parola o, al contrario, un silenzio, al momento opportuno, per aprire uno spiraglio in una situazione che poteva dirsi irreparabile solo qualche istante prima.

Ho fatto esperienze in molteplici contesti e ho potuto confrontarmi con numerosi professionisti e centinaia di “vite” che giungevano a noi per chiedere aiuto o per avere un supporto o anche solo uno sguardo amico. Ciò è accaduto negli enti adottivi con cui ho avuto il privilegio di lavorare, con i servizi pubblici quali il ser.t e il consultorio grazie ai quali ho potuto ampliare notevolmente la mia visione della vita e delle vite altrui e, soprattutto, con le famiglie a cui ho fornito i miei servigi in qualità di terapista ABA, scoprendo mondi ai più sconosciuti e modi di comunicare prima impensabili.

Ma il mio primo amore è, e rimarrà sempre e comunque, la FAMIGLIA. Che essa sia di tipo convenzionale o meno, formata da solo due persone o da tante altre, che sia naturale o adottiva, che porti il fardello/ricchezza di una disabilità o meno, non ha importanza. Il mio lavoro verte attorno la famiglia in qualsiasi sua forma e dimensione, facendo del sostegno della coppia e del sostegno genitoriale, la mia mission.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...